Ultimo aggiornamento alle 11:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Ippocrate, il pm: «Visite mediche false»

COSENZA «Quelle visite mediche erano false». Così il pubblico ministero della Procura di Cosenza ha riassunto la ricostruzione del processo “Ippocrate”. Il procedimento è scaturito da indagini…

Pubblicato il: 03/04/2017 – 15:30
Ippocrate, il pm: «Visite mediche false»

COSENZA «Quelle visite mediche erano false». Così il pubblico ministero della Procura di Cosenza ha riassunto la ricostruzione del processo “Ippocrate”. Il procedimento è scaturito da indagini su falsi invalidi avviate nel 2010, che coinvolgono medici, funzionari e impiegati amministrativi del distretto di Rende dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza. Gli episodi contestati dalla Procura risalgono al periodo compreso tra febbraio e aprile del 2009. Gli imputati sono accusati, a vario titolo, dei reati di truffa e falso.
Nell’operazione – che fece molto clamore all’epoca – finirono tra gli altri anche l’ex coordinatore provinciale del Pdl Sergio Bartoletti, l’ex presidente del consiglio comunale di Cosenza Pietro Filippo e il sindaco di San Fili Ottorino Zuccarelli. Tutti coinvolti in qualità di medici.
Lunedì mattina c’è stata la prima parte di una lunga requisitoria che è durata ben sette ore. Il pm Cozzolino ha ricostruito in modo dettagliato ogni capo di imputazione per ogni singolo imputato. In particolare, il pubblico ministero ha ribadito come le visite per le invalidità non avvenivano in modo collegiale ma individuale. La ricostruzione ha poi riguardato la questione delle visite fiscali che non sarebbero di fatto avvenute. Il processo è stato rinviato al prossimo 24 aprile per la conclusione della requisitoria e le discussioni delle parti civili.

mi. mo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x