Ultimo aggiornamento alle 17:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

"Stammer", sequestrati beni per due milioni a Palermo

PALERMO I finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Palermo, in esecuzione di provvedimenti emessi dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, hanno …

Pubblicato il: 11/08/2017 – 6:29
"Stammer", sequestrati beni per due milioni a Palermo

PALERMO I finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Palermo, in esecuzione di provvedimenti emessi dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, hanno sequestrato beni per 2 milioni di euro, riconducibili a Calogero Rizzuto, 65 anni e al suo nucleo familiare. Le indagini eseguite nei confronti di Rizzuto, arrestato dalla Guardia di Finanza a gennaio del 2017, sulla base di un provvedimento della Dda di Catanzaro, hanno rivelato il suo ruolo di spicco in un’organizzazione che trafficava in droga e i suoi contatti privilegiati con esponenti palermitani di “Cosa Nostra”. Rizzuto è stato coinvolto nell’operazione “Stammer” che ha svelato i legami tra i clan del Vibonese e i “cartelli” internazionali del narcotraffico. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x