Ultimo aggiornamento alle 17:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Tagliano querce nel Parco della Sila, arrestati

COSENZA I carabinieri forestali della Stazione Parco di Cotronei, nel Crotonese, nell’ambito di una attività mirata al contrasto di furti di piante hanno tratto in arresto F.G., 28enne del posto e …

Pubblicato il: 17/01/2018 – 14:31
Tagliano querce nel Parco della Sila, arrestati

COSENZA I carabinieri forestali della Stazione Parco di Cotronei, nel Crotonese, nell’ambito di una attività mirata al contrasto di furti di piante hanno tratto in arresto F.G., 28enne del posto e F.T., 30enne di Crotone, per furto di legna e danneggiamento. I due sono stati sorpresi in località “Zagarogno” in un’area di proprietà demaniale ricadente in “Zona 1” del Parco Nazionale della Sila, mentre avevano appena abbattuto illecitamente tre alberi di alto fusto di quercia di altezza variabile tra 12 e 18 metri. L’intervento dei militari ha evitato che il reato comportasse il taglio di ulteriori piante. Si è quindi proceduto al sequestro della motosega e del fuoristrada usato dai due uomini. L’autorità giudiziaria competente, dopo la convalida dell’arresto, ha disposto la remissione in libertà.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x