lunedì, 08 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 23:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Monsignor Satriano ai detenuti: «Anche voi speranza per il mondo»

Il vescovo di Rossano-Cariati ha lavato e baciato i piedi ai carcerati del penitenziario della città. Alla fine del rito sono stati donati uova e colombe

Pubblicato il: 29/03/2018 – 15:55
Monsignor Satriano ai detenuti: «Anche voi speranza per il mondo»

ROSSANO L’arcivescovo di Rossano-Cariati, monsignor Giuseppe Satriano ha officiato, nel carcere della città, il rito della lavanda dei piedi con i detenuti. Tra i 12 apostoli, oltre ai detenuti, c’erano anche un volontario che opera nel carcere ed un ispettore capo della polizia penitenziaria.
Il presule ha lavato e baciato i piedi ai dodici apostoli. «Dobbiamo lasciare che il Signore operi in noi – ha detto mons. Satriano – affinché la bellezza che abbiamo dentro venga fuori.
Anche voi, fratelli detenuti, siete una speranza per questo mondo anche se molti non lo comprendono. Vi invito, cari fratelli detenuti, a stringere alleanze e relazioni sane ed
autentiche così da scacciare il maligno ed il demonio dalle vostre vite perché è un tarlo che consuma la nostra esistenza».
Alla fine del rito sono state donate a tutti i detenuti le uova pasquali da parte dell’Azione Cattolica, mentre le colombe sono state regalate dalla Diocesi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb