Ultimo aggiornamento alle 22:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Donna segregata e violentata a Rosarno, in manette 37enne

La vittima degli abusi è riuscita a scappare dal luogo dove veniva tenuta e a denunciare l’accaduto. Gli agenti della polizia hanno individuato l’uomo e arrestato. Denunciati altri due per concorso…

Pubblicato il: 20/04/2018 – 13:53
Donna segregata e violentata a Rosarno, in manette 37enne

ROSARNO Sequestro di persona e violenza sessuale aggravata e continuata. Con quest’accusa il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Gioia Tauro ha tratto in arresto a Rosarno Momodou Jallow, 37 anni (nella foto il momento dell’arresto). L’uomo è ritenuto responsabile dei reati di sequestro di persona e violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di una cittadina inglese che è stata anche violentata in concorso con altri due extracomunitari, denunciati in stato di libertà alla Procura.
Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, gli agenti allertati da una segnalazione dell’Interpol hanno rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria di Rosarno la donna che è riuscita a scappare dal luogo di segregazione. La vittima degli abusi ha fornito agli agenti elementi utili per individuare i suoi aguzzini.
Gli agenti, dopo aver arrestato il responsabile del sequestro, hanno effettuato una perquisizione nell’appartamento indicato dalla vittima quale luogo di prigionia, accertando la presenza di altri due cittadini extracomunitari della Repubblica del Mali ritenuti responsabili dei reati in concorso con il cittadino del Burkina Faso.
 
 
 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x