Ultimo aggiornamento alle 2:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Abusivismo nel Crotonese, sequestrato un fabbricato

I carabinieri forestali hanno scopeto il manufatto a Roccabernarda. Denunciati committente ed esecutore dei lavori

Pubblicato il: 15/06/2018 – 11:57
Abusivismo nel Crotonese, sequestrato un fabbricato

CROTONE Un fabbricato abusivo in corso di edificazione in un’area rurale è stato sequestrato nei giorni scorsi dai carabinieri forestali a Roccabernarda nella località Lenze. Il presunto committente ed esecutore dei lavori è stato deferito all’Autorità giudiziaria che ha già convalidato il sequestro.
Il manufatto, in corso di edificazione, è stato notato dai militari della stazione carabinieri forestale Santa Severina durante l’attività di controllo del territorio nella località Lenze del territorio di Roccabernarda in un contesto agricolo ed era in corso di edificazione mediante scatolari in acciaio e blocchetti di calcestruzzo.
Al momento del sopralluogo erano stati realizzati in parte i muri perimetrali. Gli accertamenti avviati presso gli uffici comunali hanno evidenziato che l’opera era priva di atti legittimanti l’edificazione.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x