Ultimo aggiornamento alle 19:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Bonificate discariche abusive a Borgia e San Floro

Tutela del territorio promossa dalla Provincia di Catanzaro. L’appello di Enzo Bruno ai cittadini: «Tenere l’ambiente pulito significa incrementare la qualità urbana, del decoro e della vita»

Pubblicato il: 12/07/2018 – 20:03
Bonificate discariche abusive a Borgia e San Floro

CATANZARO Un’altra importante operazione di pulizia delle strade bonificate da discariche abusive, nel territorio dei Comuni di Borgia e San Floro. Un’attività straordinaria per la tutela dell’ambiente attivata dalla Provincia di Catanzaro, guidata dal presidente Enzo Bruno, nell’ambito di un più ampio progetto di sensibilizzazione alla tutela dell’ambiente per diffondere la cultura del rispetto, della cura e della salvaguardia del territorio e del patrimonio naturalistico messo a repentaglio da incuria e inciviltà. Un’operazione di rimozione attenta e capillare che ha interessato territori, come nel caso di Roccelletta di Borgia, che in questo periodo sono molto frequentati in seguito all’incremento delle presenze turistiche. Una bonifica, quella avviata questa mattina, monitorata dal presidente Bruno e dal sindaco di Borgia, Elisabeth Sacco (insieme nella foto). Entrambi gli amministratori hanno voluto rimarcare l’importanza di sensibilizzare le comunità ad una necessaria collaborazione nel mantenimento del territorio pulito, evitando che ai margini delle strade si creino vere e proprie discariche. «L’appello che rivolgiamo ai cittadini è quello di contribuire a prevenire e contrastare atti e comportamenti che possano compromettere la vivibilità della comunità e le situazioni di degrado – afferma il presidente Bruno -. Tenere l’ambiente pulito significa incrementare la qualità urbana, e quindi della vita, oltre che il decoro. L’ambiente è di tutti: è un valore sociale che deve essere difeso. Alziamo il livello di civiltà promuovendo e incrementando la raccolta differenziata. Mantenere l’ambiente pulito significa non dover intervenire per bonificare e quindi risparmiare risorse da destinare all’incremento di altri servizi per i cittadini». Un ringraziamento particolare per il lavoro svolto è stato rivolto ai dipendenti del settore Ambiente della Provincia di Catanzaro, guidato dalla dirigente Rosetta Alberto.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb