Ultimo aggiornamento alle 15:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Chiude l’unica banca del paese, cittadini in piazza per protesta

La manifestazione pacifica è stata messa in atto a Fabrizia, nelle Serre vibonesi. A giorni un consiglio comunale straordinario

Pubblicato il: 23/01/2019 – 21:42
Chiude l’unica banca del paese, cittadini in piazza per protesta

FABRIZIA Una protesta pacifica contro la chiusura della Banca del paese. L’hanno attuata stamani gli abitanti di Fabrizia, nelle Serre vibonesi, con una serrata delle attività commerciali e imprenditoriali e un corteo per le strade cittadine che ha raggiunto via Orlando Costa, dove ha sede l’istituto bancario Bper, l’unico del paese. Alla manifestazione, che ha visto una massiccia partecipazione, ha preso parte anche l’Istituto comprensivo con il dirigente scolastico, la vicepreside, il corpo docente e la comunità studentesca della scuola media e della scuola primaria. Il sindaco Francesco Fazio ha rassicurato la cittadinanza sull’impegno dell’Amministrazione nella difficile battaglia per «lasciare aperta la Banca, anche contattando altri istituti che potrebbero essere interessati al mercato di Fabrizia». Il primo cittadino ha inoltre informato la comunità che nei prossimi giorni verrà convocato un Consiglio straordinario aperto in cui verranno invitati i vertici della Bper.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x