Ultimo aggiornamento alle 20:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Censite più di sessanta specie di uccelli rari in Aspromonte

La ricerca dell’Ente riportata nel volume scientifico “Gli uccelli nidificanti nei boschi e nelle aree aperte del Parco Nazionale dell’Aspromonte”

Pubblicato il: 24/04/2019 – 14:41
Censite più di sessanta specie di uccelli rari in Aspromonte

REGGIO CALABRIA Dal falco pecchiaiolo alla tortora selvatica, dalla balia dal collare al verzellino: sono in tutto 66 le specie censite nel volume scientifico “Gli uccelli nidificanti nei boschi e nelle aree aperte del Parco Nazionale dell’Aspromonte” pubblicato dall’Ente e che arricchisce la “Collana del Parco”.
Il testo – che integra la banca dati a disposizione della ricerca e si propone di divulgare all’esterno informazioni utili per la salvaguardia e la tutela della biodiversità – rappresenta il risultato di due stagioni di campionamento condotte nell’area protetta dai tecnici della Stazione ornitologica calabrese (StOrCal).
La pubblicazione rappresenta un vero e proprio manuale di agevole consultazione che tratta scientificamente le specie contattate durante le indagini di campo, permettendo di definire composizione e consistenza di alcune di queste che si caratterizzano per il loro grande valore conservazionistico.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x