Ultimo aggiornamento alle 23:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Cassa integrazione e ammortizzatori sociali, Cgil, Cisl e Uil: «L'unico accordo valido è quello con la Regione»

«Questa precisazione – scrivono le segreterie generali confederali – è di fondamentale importanza al fine di non aprire spazi di incertezza in questo momento di particolare e straordinaria emergenza»

Pubblicato il: 27/03/2020 – 14:07
Cassa integrazione e ammortizzatori sociali, Cgil, Cisl e Uil: «L'unico accordo valido è quello con la Regione»

CATANZARO «Rispetto a voci fuori controllo che stanno circolando su ipotetici accordi quadro regionali sottoscritti da altre organizzazioni sindacali e datoriali, per dovere di chiarezza fanno sapere che l’unico accordo quadro regionale in corso di validità è quello sottoscritto con l’assessorato al Lavoro, dopo due giorni di intenso confronto, e pubblicato sul sito istituzionale della Regione Calabria». Lo affermano i segretari generali dei tre sindacati Cgil, Cisl e Uil, Angelo Sposato, Tonino Russo e Santo Biondo. «Questa precisazione – proseguono le segreterie generali confederali – è di fondamentale importanza al fine di non aprire spazi di incertezza in questo momento di particolare e straordinaria emergenza, nel quale alle difficoltà contingenti nessuno vuole aggiungere altre difficoltà per aziende e lavoratori, come quelle di dover finire stritolati da pratiche burocratiche fuori norma». Cgil, Cisl e Uil Calabria, infine, chiariscono che «l’unico accordo a cui aziende e lavoratori devono fare riferimento, per l’esame congiunto previsto dal decreto “CuraItalia” al fine dell’accettazione della cassa integrazione in deroga, è quello sottoscritto dalle organizzazioni sindacali più rappresentative sul piano nazionale, che recepisce il dispositivo pubblicato in Gazzetta Ufficiale del decreto “CuraItalia” relativo alla gestione degli ammortizzatori sociali ordinari e in deroga».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x