Ultimo aggiornamento alle 15:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

«Chi firma gli atti sull'emergenza Coronavirus?»

di Eugenio Ricci*

Pubblicato il: 10/04/2020 – 16:00
«Chi firma gli atti sull'emergenza Coronavirus?»

Gli italiani quest’anno saranno costretti a trascorrere le vacanze di pasqua in casa. Molti lontano dagli affetti, privati dei riti religiosi e della convivialità propria dei giorni di festa.
Ma non per questo, in senso laico e religioso, la Pasqua perde il suo significato. In senso religioso è il “passare oltre” in senso laico è la festa delle sorprese per eccellenza. Per i calabresi non sarà né l’una né l’altra.
Non potranno passare oltre a niente, né in senso fisico per le restrizioni imposte, ma neanche in senso morale, poiché dall’amministrazione regionale arrivano segnali di immobilismo rispetto alla possibilità di spendere le risorse finanziarie già presenti, non solo per fronteggiare l’immediato, ma anche e soprattutto per iniziare ad investire in sanità, avendo una prospettiva a lungo termine che sostenga il mondo sanitario anche nelle successive fasi di assistenza per il post-contagio.
E crediamo che non potranno neanche sulla sorpresa di vedere pubblicato un atto ufficiale che certifichi il cambio di guardia alla guida della Prociv Regionale.
Dunque, Presidente Santelli, ci dica, chi sta firmando gli atti relativi agli acquisti e alla destinazione del materiale sanitario?
Ci dica presidente Santelli, sempre che non sia troppo impegnata a nominare componenti di task force, e a mettere bavagli a destra e sinistra, forse condizionata ed eccessivamente suggestionata dal clima in Calabria, oggi, sull’emergenza Coronavirus, chi comanda? Chi prende decisioni? Chi firma atti?
Presidente Santelli, la faccia questa sorpresa ai calabresi. Dimostri che può essere Pasqua anche per la nostra terra, oppure presidente, alla fine di questa emergenza prenda atto che laddove non è stato anteposto il bene della sanità e quindi dei cittadini ad altri interessi, forse è bene farsi subito da parte.

*consigliere comunale Catanzaro

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x