Ultimo aggiornamento alle 22:13
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Arpacal: inverno meno piovoso in Calabria rispetto alla media storica 1960-2020

Il report evidenzia un calo nel quantitativo di precipitazioni medie ed anche un calo nel numero di giorni piovosi nella stagione 2019-20

Pubblicato il: 17/04/2020 – 11:34
Arpacal: inverno meno piovoso in Calabria rispetto alla media storica 1960-2020

CATANZARO «Le precipitazioni registrate in Calabria dal mese di ottobre 2019 al mese di marzo 2020 (autunno-inverno 2019-2020) sono state inferiori ai valori medi: in particolare nell’inverno 2020 (coincidente in pratica con il primo trimestre 2020) sono stati registrati valori particolarmente bassi, soprattutto nei mesi di gennaio e febbraio». Questo è il risultato al quale è giunto il Centro funzionale Multirischi dell’Arpacal in un report sull’andamento delle piogge – pubblicato oggi sul sito web dell’Agenzia ambientale calabrese – dopo aver considerato i dati registrati dal 1960 al 2020 dalla rete pluviometrica regionale.
report piogge CalabriaIl report – realizzato dall’ing Loredana Marsico con la supervisione del direttore del Centro Multirischi, Ing. Eugenio Filice – evidenzia un calo nel quantitativo di precipitazioni medie ed anche un calo nel numero di giorni piovosi nella stagione 2019-20 (52 rispetto a 60) . Anche l’inverno, ossia il primo trimestre 2020, segna un calo nelle precipitazioni e nei giorni piovosi (20 su 30).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x