Ultimo aggiornamento alle 23:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La Fil diffida l'Asp di Reggio Calabria: «Operatori lasciati senza Dpi»

«Non è accettabile che proprio chi dovrebbe occuparsi della salute dei cittadini e garantire soprattutto elevati standard di prevenzione». Informati anche il sindaco della città metropolitana ed il…

Pubblicato il: 12/05/2020 – 8:57
La Fil diffida l'Asp di Reggio Calabria: «Operatori lasciati senza Dpi»

REGGIO CALABRIA «La segreteria generale della File la segreteria regionale della C.Na.L. hanno provveduto a diffidare l’Azienda Sanitaria di Reggio Calabria per la mancata fornitura di dispositivi di protezione individuale ai propri dipendenti e al personale impiegato a vario titolo presso le proprie strutture territoriali». E’ quanto si legge in un comunicato diffuso dalla organizzazione sindacale che prosegue: «Non è accettabile che proprio chi dovrebbe occuparsi della salute dei cittadini e garantire soprattutto elevati standard di prevenzione, in una situazione emergenziale come quella in cui ci troviamo, non abbia ancora provveduto a fornire ai propri dipendenti il minimo indispensabile per evitare il diffondersi del contagio da Covid-19.
A maggior ragione con la riapertura al pubblico di molti uffici e servizi si rende necessario provvedere alla fornitura costante di Dpie anche ad aggiornare il personale su responsabilità e procedure».«Per questo abbiamo inteso anche informare il Prefetto e il Sindaco Metropolitano affinché vigilino sull’applicazione delle ordinanze nazionali e regionali in tema di prevenzione e di sicurezza. Siamo stati già graziati una volta, con il contagio che ci ha raggiunto solo marginalmente, ma non possiamo abbassare la guardia ne tantomeno consentire che a farlo sia proprio chi dovrebbe tutelare tutti i cittadini».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x