Ultimo aggiornamento alle 11:49
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Giornalista minacciata, Talarico: «Il sindaco chieda scusa a nome della città e allontani l’autore dal Parco acquatico»

Il consigliere comunale: «Via esponenti di tanta inciviltà»

Pubblicato il: 13/06/2020 – 16:04
Giornalista minacciata, Talarico: «Il sindaco chieda scusa a nome della città e allontani l’autore dal Parco acquatico»

«E’ assolutamente inaccettabile possano consumarsi fatti di una gravità quale quella denunciata dalla giornalista Crispo, della redazione della RAI Calabria, rea di aver fatto il proprio mestiere e di aver posto domande dirette a chi si sente in diritto di non dare risposta alcuna». E’ quanto afferma Mimmo Talarico, consigliere comunale di Rende. «Solidarietà e vicinanza alla Dott.ssa Crispo – afferma Talarico – dalla nostra associazione sicuri di rappresentare i sentimenti della gran parte dei rendesi che insieme a noi stigmatizzano questo brutto episodio di violenza e arroganza.
Ci aspettiamo adesso che il Sindaco a nome della città chieda scusa per quanto è accaduto. Altrettanto attesa è la richiesta da parte dell’amministrazione dì allontanare dal Parco acquatico esponenti di tanta inciviltà».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb