Ultimo aggiornamento alle 18:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Carcere di Rossano, rinvenuto telefonino nella crema per le mani – VIDEO

Gli uomini della Polizia penitenziaria dell’istituto di reclusione di Alta sicurezza sono riusciti a scovare il cellulare abilmente occultato nel contenitore di metallo

Pubblicato il: 01/07/2020 – 16:39
Carcere di Rossano, rinvenuto telefonino nella crema per le mani – VIDEO

CORIGLIANO ROSSANO Tra le ultime “mode” all’ingresso delle carceri italiane c’è quella della ricerca del telefonino occultato. E nei modi più disparati. In queste ultime settimane le cronache ne hanno raccontato di tutte i colori: dal doppiofondo di una pentola, fin dentro i salumi.
Ieri, la professionalità della polizia penitenziaria dell’istituto di reclusione di Rossano ha permesso di scovare un telefonino diretto a qualche detenuto, nascosto nella crema per le mani. E più precisamente, anche questa volta in una sorta di sottofondo del contenitore in metallo.
Il carcere di Rossano è noto per aver ospitato nella sezione Alta sicurezza 2 e 3 – e continuare a farlo – detenuti per reati di terrorismo internazionale. (lu.la.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x