domenica, 07 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 21:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Vaccino e neo-mamme, Costa: «Nessuna incompatibilità»

Lo afferma il responsabile del reparto di neonatologia del Sacro Cuore, area materno-infantile de iGreco Ospedali Riuniti. «Occorre sfatare miti e tabù»

Pubblicato il: 21/01/2021 – 16:31
Vaccino e neo-mamme, Costa: «Nessuna incompatibilità»

COSENZA Vaccino anti-covid, neo e future mamme, nessuna incompatibilità. Anzi. «Occorre sfatare miti e tabù, non lasciarsi condizionare dalla cattiva ed errata informazione che circola sui social e che contribuisce solo a generare confusione: mentre il rischio conseguente alla vaccinazione è estremamente basso, di contro, l’interruzione dell’allattamento al seno, quella sì, comporterebbe la perdita di importanti benefici per il bambino». A sottolineare l’importanza di sollecitare, specie in questa fase, politiche per la protezione, promozione e sostegno dell’allattamento al seno, è Matteo Costa, responsabile del reparto di neonatologia del Sacro Cuore, area materno-infantile de iGreco Ospedali Riuniti, impegnati a garantire sanità di qualità anche nel percorso che precede e segue il momento del parto.
Convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale, la clinica Sacro Cuore in questa particolare fase di emergenza, grazie ad un team di professionisti, dal personale medico, alle puericultrici, agli psicologi e agli infermieri pediatrici, riesce a sopperire – la testimonianza e delle mamme che hanno messo alla luce i propri figli in piena pandemia – all’assenza, per esempio, del papà in sala parto.
«Il feto – aggiunge Costa – sente e sogna, sa cosa mangia la mamma, percepisce le situazioni e l’ambiente esterno. La vita intrauterina conta quanto quella esterna. Con il latte materno si trasferiscono anche gli anticorpi».
Dal baby pit-stop, lo spazio riservato, accogliente e sicuro per garantire in un ambiente confortevole e tranquillo l’allattamento al seno alla Banca del latte, fondamentale servizio per le mamme che sono impossibilitate. Sono, questi, solo alcuni delle iniziative che fanno de iGreco Ospedali Riuniti un presidio amico delle famiglie, impegnato a garantire informazione e prevenzione, oltre che a garantire una sanità di qualità per tutti e a frenare l’emigrazione sanitaria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb