domenica, 07 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 21:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Corigliano Rossano, tenta di sfuggire all'alt e si scontra con un'altra auto

Il 25enne, denunciato in stato di libertà, si sarebbe messo alla guida sotto l’effetto di stupefacenti e per questo avrebbe provato ad evitare il posto di blocco dei carabinieri

Pubblicato il: 23/01/2021 – 15:17
Corigliano Rossano, tenta di sfuggire all'alt e si scontra con un'altra auto

CORIGLIANO ROSSANO Ha tentato di fuggire a bordo della sua auto quando una pattuglia dei carabinieri ha provato ad intimare l’alt, ma durante la sua corsa si è scontrato con un’altra vettura. Un giovane di 25 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della compagnia di Corigliano per resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di armi e guida sotto l’effetto di droga con l’aggravante di aver cagionato un incidente con feriti. Il giovane non si è fermato all’alt dei carabinieri, in servizio a Schiavonea, frazione di Corigliano Rossano, e per seminarli ha accelerato fino ad imboccare la via principale che dalla frazione marina porta a Corigliano. La sua corsa è finita contro un’auto, alla cui guida vi era una donna a sola, che ha perso il controllo finendo per fare un testacoda e perdere uno pneumatico. L’auto del giovane è finita contro il cantiere di una casa in ristrutturazione. I carabinieri hanno soccorso la donna che è stata portata in ospedale dove i medici le hanno riscontrato ferite con una prognosi di dieci giorni, mentre il giovane è stato fermato e perquisito prima di essere accompagnato al pronto soccorso per le ferite riportate. Nella tasca del pantalone i militari hanno trovato un coltello a serramanico. Dalle analisi tossicologiche è emerso che il giovane aveva fatto uso di droghe.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb