Ultimo aggiornamento alle 8:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

UN ECO DALLO JONIO | «La soppressione del Tribunale di Rossano grida vendetta»

Dora Mauro, referente del Gav e la presidente del Consiglio comunale, Marinella Grillo, durante la puntata di questa sera del talk ripercorreranno le tappe della vicenda che bricia ancora fra criti…

Pubblicato il: 29/01/2021 – 18:24
UN ECO DALLO JONIO | «La soppressione del Tribunale di Rossano grida vendetta»

CORIGLIANO ROSSANO La cicatrice lasciata dalla soppressione del tribunale di Rossano brucia ancora. Soprattutto alla luce della recente risposta che il ministro della Giustizia (qui la notizia) ha fornito ad un’interrogazione parlamentare della deputata coriglianorossanese Elisa Scutellà.
Questo – ma non solo – il tema nona puntata della trasmissione “Un eco dallo Jonio”, il talk che racconta la Sibaritide, prodotto dal Corriere della Calabria e “L’Altro Corriere tv”, che andrà in onda questa sera alle 21.
Ospiti di Luca Latella, in studio, Dora Mauro, referente del Gav, il Gruppo di azione per la verità sulla soppressione del tribunale di Rossano e Marinella Grillo, presidente del Consiglio comunale di Corigliano Rossano. Entrambe avvocato, vivono sulla loro pelle i disagi di una giustizia frammenta a causa di un accorpamento al tribunale di Castrovillari, diranno, «che ancora grida vendetta».
Nel ripercorrere tutte le tappe storiche della vicenda, gli anni di manifestazioni e proteste di ogni genere – dall’occupazione della Statale 106 agli scioperi della fame – non mancheranno le critiche di Grillo e Mauro all’indirizzo dei cinque parlamentari del territorio, tutti espressione del Movimento cinque stelle.
«Di diritti negati e allontanamento dello Stato dai territori» parlerà Dora Mauro. «Chi di dovere non ha creduto in quella battaglia», sottolineerà duramente Marinella Grillo. «Poi c’è chi della riapertura del tribunale – aggiungerà – ne ha fatto il suo cavallo di battaglia in campagna elettorale, come i Cinquestelle che vedono oggi cinque parlamentari espressione delle forze di governo. Bonafede non può rispondere a quella interrogazione parlamentare senza entrare nel merito delle questioni giuridiche e morali. Ma poi, l’iniziativa legislativa di cui parla il Guardasigilli, chi avrebbe dovuta presentarla se noi i nostri rappresentanti parlamentari?»
«Ci piacerebbe sapere dall’onorevole Scutellà come stanno le cose – sarà un passaggio di Dora Mauro – e che fine ha fatto quella proposta di legge presentata per l’istituzione del tribunale di Corigliano Rossano».
Fra la presidente del Consiglio comunale e la rappresentante del Gav sarà scontro sui temi politici e sulla gestione della cosa pubblica.
L’appuntamento è per questa sera, a partire dalle 21 su L’Altro Corriere Tv, canale 211 del digitale terrestre, sulla pagina Facebook e sul sito internet.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x