Ultimo aggiornamento alle 22:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’iniziativa

A Crotone uno striscione con i nomi delle vittime di femminicidio

Iniziativa del collettivo Femin: «Srotolato sul corso principale della città per essere visto e “sofferto” da tutti»

Pubblicato il: 07/03/2021 – 13:58
A Crotone uno striscione con i nomi delle vittime di femminicidio

CROTONE Un’azione simbolica per ricordare che l’8 marzo è tutti i giorni. È quella attuata dal collettivo Femin, collettivo femminista intersezionale, che stamani, in Piazza della Resistenza a Crotone e lungo il corso principale della città, Via Vittorio Veneto, ha realizzato uno striscione lungo quanto la lista dei femminicidi degli ultimi due anni in Italia. Striscione che è stato incollato sulle basole dell’isola pedonale di via Veneto per essere visto e “sofferto” da tutti e tutte nel passeggio domenicale.
«A Crotone – scrive il collettivo Femin – dietro un apparente tranquillità mediatica e serenità cittadina ci sono in realtà un centro antiviolenza e due associazioni ogni giorno piene di donne in difficoltà, che hanno subito violenza o molestie, che stanno subendo pressioni, che hanno paura di essere uccise. Ed è per questo che vogliamo con questa azione, a Piazza della Resistenza, levare il velo di omertà su tutto ciò che le donne e le persone non binarie di questa provincia subiscono tutti i giorni e di cui le istituzioni sono le prime responsabili».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb