Ultimo aggiornamento alle 20:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

i controlli

In Calabria ferme 36mila dosi di vaccino Astrazeneca

Fino ad oggi, delle dosi giunte nella regione, ne sono state utilizzate circa 25 mila su soggetti che dovranno ricevere la seconda dose per completare il ciclo

Pubblicato il: 16/03/2021 – 14:26
In Calabria ferme 36mila dosi di vaccino Astrazeneca

CATANZARO Sono 36mila le dosi di vaccino Astrazeneca ferme in Calabria dopo la sospensione cautelare decisa dall’Aifa. Fino ad oggi, delle dosi giunte nella regione, ne sono state utilizzate circa 25 mila su soggetti che dovranno ricevere la seconda dose per completare il ciclo. Molte delle dosi nei frigoriferi, quindi, saranno destinate – quando l’Aifa autorizzerà la ripresa della vaccinazione – ad ultimare il ciclo vaccinale. Intanto, anche in Calabria, pur a campagna sospesa, cominciano a giungere nei centri vaccinali della regione alcune rinunce di soggetti che erano già programmati per ricevere la dose di Astrazeneca. Quanto la sospensione abbia creato riluttanza tra i calabresi, però, lo si potrà capire solo alla ripresa delle inoculazioni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb