Ultimo aggiornamento alle 15:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la nota

Acqua non potabile nel Lametino, “anomalie” rientrate. Nuove analisi in corso

La nota della Multiservizi: «Utilizzare l’acqua solo per usi non potabili, escludendo, quindi, gli usi alimentari»

Pubblicato il: 10/04/2021 – 15:56
Acqua non potabile nel Lametino, “anomalie” rientrate. Nuove analisi in corso

LAMEZIA TERME A causa della presenza di una conta batterica non conforme presente nei campioni prelevati dall’Asp di Catanzaro, la Lamezia Multiservizi aveva dichiarato non potabile le acque che alimentano il centro abitato di S. Eufemia Lamezia, Loc. Marinella, Loc. Ginepri, Loc. Cafarone e Zona Aeroportuale. Dai successivi controlli Interni, però, eseguiti dall’azienda, non sono emerse anomalie. «Le acque campionate e analizzate – è scritto in una nota – rispettano, sotto ogni aspetto, i valori parametrali del Decreto Leg.vo 31/2001 pertanto il problema sembrerebbe rientrato». «È stata inoltrata all’Asp e agli Enti di controllo interessati – è scritto – una richiesta di ulteriori Analisi di riscontro. In attesa, e fino a nuova comunicazione, si raccomanda agli utenti delle zone sopra indicate, di utilizzare l’acqua solo per usi non potabili, escludendo, quindi, gli usi alimentari (per esempio: per bere, per lavaggio di cibi, ecc..)».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb