Ultimo aggiornamento alle 12:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

I controlli

Pic nic a Serra San Bruno in violazione delle misure anticovid, scattano le sanzioni

Sei persone sono state sorprese dagli agenti delle volanti in località Santa Maria del Bosco. Erano intente a preparare un barbecue

Pubblicato il: 02/05/2021 – 10:50
Pic nic a Serra San Bruno in violazione delle misure anticovid, scattano le sanzioni

SERRA SAN BRUNO Facevano un pic-nic nel bosco a Serra San Bruno con tanto di barbecue nonostante le misure previste dalle norme per contenere la diffusione dei contagi da Coronavirus. A scoprirli in località Santa Maria del Bosco i poliziotti della squadra volante del commissariato di Serra San Bruno che hanno provveduto a sanzionare sei persone. Infatti, le pattuglie avevano notato due gruppetti di persone sedute ai tavolini di legno ivi presenti, intente le une ad accendere un barbecue per fare una scampagnata, le altre a giocare a carte.
Chiesta contezza dei motivi della loro presenza e delle ragioni del loro spostamento in quel luogo, dato che provenivano da altri Comuni, le citate persone non sono state in grado di fornire valide giustificazioni e, pertanto, ai poliziotti non è rimasto altro da fare che sanzionarli ai sensi della vigente normativa in materia, che prevede sanzioni amministrative pecuniarie di non lieve entità.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb