Ultimo aggiornamento alle 21:25
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il commento

de Magistris: «Orgoglioso di essere dalla parte di Lucano»

Il sindaco di Napoli commenta le richieste della procura di Locri: «Rispetto l’autonomia dei magistrati, ma sono senza parole»

Pubblicato il: 18/05/2021 – 9:51
de Magistris: «Orgoglioso di essere dalla parte di Lucano»

CATANZARO «Il Pm a Locri chiede la condanna per Lucano, già sindaco di Riace, a quasi 8 anni di carcere. Rispetto l’autonomia dei magistrati, ma sono senza parole, non si arresta l’umanità di un uomo giusto. Orgoglioso di essere dalla parte di Mimmo, simbolo della Calabria contro mafia e violenza». È quanto scrive in un tweet Luigi de Magistris, sindaco di Napoli e candidato alla presidenza della Regione Calabria, in relazione alla richiesta avanzata dalla pubblica accusa nel processo “Xenia” per l’ex sindaco di Riace Domenico “Mimmo” Lucano. Lucano è accusato di associazione a delinquere, abuso d’ufficio, truffa, concussione, peculato, turbativa d’asta, falsità ideologica e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per presunti illeciti nella gestione del sistema di accoglienza dei migranti nel centro della Locride divenuto famoso in tutto il mondo per le politiche sui migranti.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb