Ultimo aggiornamento alle 12:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

lutto cittadino

A Corigliano Rossano l’ultimo saluto a Raffaele e Altea, morti in un tragico incidente

La città dell’Alto Ionio Cosentino si ferma per i funerali dei due giovani, di 19 e 17 anni, che hanno perso la vita domenica sulla 106

Pubblicato il: 21/07/2021 – 10:38
A Corigliano Rossano l’ultimo saluto a Raffaele e Altea, morti in un tragico incidente

CORIGLIANO ROSSANO La città dell’alto Ionio Cosentino oggi si ferma per dare l’ultimo saluto ai due giovani Raffaele Misuraca, di 19 anni, e Altea Morelli, di 17, che hanno perso la vita nel fatale incidente di domenica 18 luglio lungo la Statale 106, all’altezza di località Crosetto. La dinamica del sinistro non è ancora chiara, l’auto sulla quale viaggiavano si è scontrata con un altro mezzo, il cui conducente si trova ora ricoverato all’Annunziata in gravi condizioni. Il sindaco Flavio Stasi, che si era pronunciato così sul tragico evento «non ci sono parole, solo sgomento, dolore e vicinanza alle famiglie», ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di oggi, durante la quale si terranno i funerali dei due ragazzi.
Nel corso della mattinata verrà completata l’autopsia sul corpo dei due giovani, e dopo la comunità potrà porgere l’ultimo saluto a Raffaele e Altea. La cerimonia funebre di Raffaele si terrà 17,30 nella chiesa di Santa Teresa di Gesù Bambino. Le esequie di Altea si celebreranno alle 19,30 nella chiesa Maria Madre della Chiesa. Entrambe a Rossano scalo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb