Ultimo aggiornamento alle 20:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

il viaggio

Goletta Verde lascia il Tirreno e arriva a Crotone

Primo appuntamento il 23 luglio “Liberi dai Veleni” per chiedere con urgenza la bonifica del SIN

Pubblicato il: 21/07/2021 – 14:48
Goletta Verde lascia il Tirreno e arriva a Crotone

CATANZARO Mancata depurazione e inquinamento, lotta alla crisi climatica e alle fonti fossili, aree marine protette, bonifiche dei territori inquinati e contrasto dell’inquinamento da plastica in mare tra i temi della campagna, che quest’anno più che mai, guarda ai progetti virtuosi e al turismo green. Prosegue il viaggio di Goletta Verde lungo le coste italiane per scovare e denunciare criticità, inquinamento e illeciti. Dopo aver navigato le coste del Tirreno sbarchiamo su quelle ioniche per continuare a monitorare le acque del nostro Paese. Il motto di quest’anno, Non ci fermeremo mai, accompagna l’imbarcazione nel suo viaggio in difesa delle coste e del mare. Dallo scorso anno Goletta Verde si avvale del prezioso aiuto di centinaia di volontari e volontarie impegnati nel campionamento delle acque: uno straordinario esempio di citizen science, che coinvolge giovani da tutt’Italia. Bonifiche dei territori inquinati, erosione costiera e dissesto idrogeologico, beach e marine litter, porti, eolico off-shore, lotta alla crisi climatica e alle fonti fossili, depurazione dei reflui, aree marine protette,  contrasto all’inquinamento da plastica in mare sono i grandi temi della campagna di quest’anno, che è partita da Genova a inizio luglio e si concluderà in Friuli Venezia Giulia a metà agosto.

Le segnalazioni

I cittadini e le cittadine potranno contribuire tramite il form di SOS Goletta segnalando a Legambiente situazioni sospette di inquinamento di mare, laghi e fiumi, fornendo all’associazione e ai suoi centri di azione giuridica informazioni essenziali che permetteranno di valutare le denunce alle autorità competenti. Anche questa edizione vede come partner principali CONOU, Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati, e Novamont, azienda leader a livello internazionale nel settore delle bioplastiche e dei biochemicals. Media partner il mensile di Legambiente, la Nuova Ecologia. La tappa calabrese inizia con un flash mob in navigazione a bordo di Goletta Verde venerdì 23 luglio alle ore 11, costeggiando il Sito di Interesse Nazionale di Crotone, a cui seguirà, nel pomeriggio,  un incontro per approfondire i dettagli della situazione attuale del SIN, con la diffusione di un report sullo stato dell’arte delle bonifiche curato da Legambiente. Si prosegue il sabato 24 luglio con la conferenza stampa di presentazione dei risultati del monitoraggio delle acque effettuato da Goletta Verde e Legambiente Calabria lungo le coste della regione. La tappa calabrese si chiude il 25 luglio con un appuntamento dal titolo “Il rilancio dell’Area Marina protetta Capo Rizzuto nella strategia europea per la biodiversità e per l’attuazione del PNRR”. Sempre il 25 luglio dalle 9,30 nella spiaggia antistante il Circolo Velico, si terrà la tappa crotonese di RiciclaEstate, la campagna di Legambiente e Conai per sensibilizzare sulla corretta gestione della raccolta differenziata anche in vacanza, con laboratori e attività didattiche.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb