Ultimo aggiornamento alle 19:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la tragedia

Incendio nel Parco dell’Aspromonte, ritrovati due cadaveri – VIDEO

Ritrovati cadaveri carbonizzati di zia e nipote, di 53 e 34 anni deceduti mentre tentavano di salvare il loro uliveto a San Lorenzo

Pubblicato il: 06/08/2021 – 15:55
Incendio nel Parco dell’Aspromonte, ritrovati due cadaveri – VIDEO

REGGIO CALABRIA Volevano salvare il loro uliveto dalle fiamme: così una donna ed il nipote, di 53 e 34 anni, sono morti a causa di un incendio a San Lorenzo, piccolo centro in provincia di Reggio Calabria. Le vittime sono state travolte dalle fiamme. I cadaveri, completamente carbonizzati, erano all’interno dell’uliveto, vicino a un mezzo agricolo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e i carabinieri.
L’incendio si è verificato in località “Gutta”, nell’area del Parco nazionale d’Aspromonte, un affascinante polmone verde gravemente oltraggiato negli ultimi giorni da un numero impressionante di roghi. La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha avviato un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità per la morte dei due. Inchiesta che non potrà non riguardare anche le cause dell’incendio, sicuramente di origine dolosa. Anche se le speranze di individuare chi ha appiccato le fiamme, che si sono estese rapidamente, sono ben poche.


Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb