Ultimo aggiornamento alle 21:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’iniziativa

Afghanistan, genitori rispondono all’appello del preside: «Pronti ad accogliere nelle nostre famiglie»

L’iniziativa era stata lanciata dal dirigente del Liceo “Telesio” di Cosenza. «Orgoglioso di confrontarmi con tanta generosità»

Pubblicato il: 31/08/2021 – 11:06
Afghanistan, genitori rispondono all’appello del preside: «Pronti ad accogliere nelle nostre famiglie»

COSENZA I genitori degli studenti del liceo classico “Telesio” di Cosenza rispondono all’appello del preside Antonio Iaconianni. Un cospicuo numero di essi, infatti, si è detto disponibile ad accogliere nelle loro famiglie giovani in età scolare per tutto il prossimo anno scolastico.
«Sono orgoglioso di confrontarmi con tanta generosità e tanto altruismo – afferma Iaconianni in una nota – lavorare in un contesto dove tante famiglie, ed altre se ne aggiungeranno nei prossimi giorni, è uno stimolo ed una speranza per tutti.
Ringrazio di cuore questi genitori ed i tanti che purtroppo per motivi logistici non hanno potuto dare seguito al loro senso di accoglienza. Ho provveduto immediatamente ad informare i ministri Lamorgese e Di Maio, dai quali attendo istruzioni operative per come procedere per dare seguito a questo bellissimo segnale che viene dalla Calabria all’Italia tutta e che, diciamo anche con un pizzico di orgoglio, è partito dal nostro Liceo. Mi preme segnalare che la Farnesina mi ha prontamente comunicato per le vie ufficiali che la nostra disponibilità è stata immediatamente resa nota all’Ambasciata italiana a Kabul. Avevo invitato le famiglie a sognare con me ed a realizzare questo sogno, così è stato e quindi mettiamo oggi un tassello importante per un futuro migliore per i nostri giovani. Questa è la Calabria vera, quella che conosco, queste sono le nostre famiglie, questi sono i valori che abbiamo ricevuto in eredità dai nostri padri, tutto il resto, il malaffare, la criminalità, non ci appartiene».
«Voglio – conclude il Preside – che da questa, come da tante altre iniziative, emerga la Calabria per quella che è: una terra di istruzione, di accoglienza, di gente per bene che lavora ogni giorno per garantire una speranza di futuro ai nostri giovani. Grazie a tutti, grazie ancora ed appuntamento al prossimo sogno!».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb