Ultimo aggiornamento alle 16:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la gaffe

«Altroché se lavorano i calabresi…», la “scivolata” (infelice e un po’ nordista) di Brugnaro – VIDEO

“Gaffe” del sindaco di Venezia e presidente di Coraggio Italia: «Ho visto giovani lavorare sotto il sole a 40 gradi e fare lo scontrino…»

Pubblicato il: 15/09/2021 – 13:28
«Altroché se lavorano i calabresi…», la “scivolata” (infelice e un po’ nordista) di Brugnaro – VIDEO

CATANZARO «Altroché se lavorano i calabresi: dagli da lavorare e poi vedi se i calabresi lavorano…! Infelice (e un po’ nordista) scivolata del sindaco di Venezia e presidente di Coraggio Italia Luigi Brugnaro, oggi a Catanzaro per una conferenza stampa con il sindaco Sergio Abramo, fresco di adesione al soggetto politico fondato dallo stesso Brugnaro e dal governatore ligure Toti. Parlando con i giornalisti prima della conferenza, Brugnaro ha detto: «Non facciamo proclami, lavoriamo con la gente che fa lavorare gli altri. Per costruire il lavoro non basta dirlo, bisogna farlo e lo fanno gli imprenditori. Il pubblico deve costruire le condizioni ma è l’impresa quella che cammina. L’impresa è fatta dall’imprenditore, dai collaboratori e dai dipendenti, è una famiglia, è una persona giuridica quando la fai nascere, la Spa, la Srl. E’ questo che va fatto, e per farlo bisogna partire dai calabresi, partire dalle migliori condizioni che ci sono. Scusate l’esempio ma – ha quindi aggiunto il sindaco di Venezia e presidente di Coraggio Italia – è pratico: questa estate qui, mentre facevo campagna elettorale, una domenica ho visto dei bambini che giocavano sulle onde e vedevo questi ragazzi che avevano questi salvagenti, hanno lavorato sotto il sole, saranno stati 40 gradi, non avete idea di quanto hanno lavorato. Hanno guadagnato legittimamente, facevano lo scontrino. Li ho guardati tutto il giorno. Altroché se lavorano i calabresi: dagli da lavorare e poi vedi se i calabresi lavorano. Io lo testimonio perché li ho visti. Dobbiamo fare progetti che – ha concluso Brugnaro – coinvolgono i giovani in questo i futuro, è l’unica strada da fare».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb