Ultimo aggiornamento alle 22:59
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

la tavola rotonda

Pollino, Torna “BotanicuM 2021” la kermesse scientifica per l’ambiente e i boschi

L’evento, che parte oggi alla “Catasta”, punta allo sviluppo della filiera delle erbe officinali e alla valorizzazione delle aree forestali

Pubblicato il: 17/09/2021 – 10:57
Pollino, Torna “BotanicuM 2021” la kermesse scientifica per l’ambiente e i boschi

MORANO «Torna “BotanicuM 2021” – si legge in una nota – l’evento scientifico annuale alla sua XII Edizione – dal 17 al 19 settembre. Tavola rotonda oggi, 17 settembre, alla “Catasta” nel Parco del Pollino su “Territorio, Aree protette, Ambiente e Piante officinali”. Le altre due sessioni si svolgeranno a Castelluccio Superiore in provincia di Potenza. “Territorio, Aree protette, Ambiente e Piante officinali” è il titolo della tavola rotonda di “BotanicuM 2021”, la kermesse scientifica che quest’anno si aprirà nel cuore del Pollino. L’evento parte – continua la nota – venerdì 17 settembre con inizio alle 16.45, alla “Catasta” di Campotenese – Morano Calabro, sede di accoglienza del Parco nazionale del Pollino divenuta un eccellente hub turistico, per poi proseguire, sabato 18 e domenica 19, a Castelluccio Superiore.
L’evento scientifico annuale mira a dare un contributo alla crescita della filiera delle erbe officinali e si propone di fare il punto sulle prospettive di sviluppo del comparto, ma anche a promuovere sinergie fra istituzioni, sistema imprenditoriale e Aree protette.
Giunto alla XII edizione, “BotanicumM 2021” è organizzata da Fondazione Vos in collaborazione con l’Agenzia lucana di sviluppo e innovazione in agricoltura (Alsia), dal Parco nazionale del Pollino e dall’azienda “Evra Italia” di Lauria ed è articolato in tre iniziative tematiche che si svolgeranno in location calabresi e lucane (Castellucio Superiore) dal 17 al 19 settembre.

hub-turistico-parco-pollino
“La Catasta” nel Parco del Pollino

Una tavola rotonda sulla valorizzazione dei boschi

«Alla tavola rotonda, in cui fra l’altro si discuterà del potere terapeutico degli alberi, della valorizzazione ecosostenibile delle aree forestali e dei “distretti culturali” previsti dall’Europa, daranno il loro contributo Domenico Pappaterra, presidente del Parco del Pollino, Vincenzo Salamone, presidente e amministratore delegato di “Vos Group”, Gianluca Gallo, assessore all’Agricoltura della Regione Calabria; Carmine Lupia, etnobotanico, Domenico Gorgoglione, direttore tecnico di Evra Srl, Raffaello Prugger, direttore generale di “Tecnoalimenti”, Rosario Amelio, referente per la Calabria dell’ “Associazione italiana di Medicina Forestale” e il giurista Lucio Minervini, promotore del “Manifesto della Cultura Classica” che ha candidato la lingua greca e latina tra i beni immateriali Unesco. Il dibattito, introdotto da Giovanni Gagliardi della “Catasta” e da Francesco Fanelli amministratore delegato di “Evra”, sarà moderato dal giornalista Romano Pitaro. “BotanicuM 2021” è incentrato sulle piante officinali in funzione della salute delle persone e quest’anno le tre iniziative (istituzionale, agronomico-botanica e nutraceutica) avranno come fil rouge la “Biologia Positiva” (la disciplina che studia le chiavi per migliorare la qualità della vita) sul presupposto – evocato dal dibattito di stringente attualità sulla pandemia da Covid19 – che nella natura si possono trovare le migliori risposte per l’equilibrio psicofisico della biologia umana. Sabato 18 di mattina – conclude la nota – a Castelluccio superiore, invece, si discuterà di “Piante Officinali: una risorsa per l’agricoltura del Sud Italia” e il pomeriggio di “Positive Biology, Fitoterapia, /risorse antiche e scienze moderne».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x