Ultimo aggiornamento alle 23:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

indagini concluse

Rapina a Corigliano Rossano, fermati i due responsabili

L’arresto è stato disposto dalla Procura di Castrovillari. Il primo ladro ha cercato inutilmente di darsi alla fuga e il secondo è stato trovato in un capannone

Pubblicato il: 17/09/2021 – 13:49
Rapina a Corigliano Rossano, fermati i due responsabili

CORIGLIANO ROSSANO Gli agenti del Commissariato di Polizia di Corigliano Rossano hanno fermato due persone, F.O., 41 anni, e B.N.M., 38 anni, per rapina. I fermi, disposti dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, scaturiscono da un’indagine relativa ad una rapina perpetrata il 7 settembre scorso all’interno di un locale dell’area urbana di Rossano. Il 38enne, individuato a bordo di un’auto a Schiavonea di Corigliano, aveva cercato di darsi alla fuga per sfuggire agli operatori di polizia e, non riuscendo nel suo intento, si era poi scagliato contro uno di essi, colpendolo con calci e pugni al volto. L’altro rapinatore era stato invece rintracciato in un capannone abbandonato, dove aveva trovato rifugio per eludere le ricerche. I due sono stati portati nel carcere di Castrovillari.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb