Ultimo aggiornamento alle 13:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’intervento

Edificio a rischio a Cassano. Sgomberate tre famiglie

La decisione è stata adottata dal Comune. Il sopralluogo aveva evidenziato vistose lesioni all’immobile di quattro piani

Pubblicato il: 12/10/2021 – 20:33
Edificio a rischio a Cassano. Sgomberate tre famiglie

CASSANO ALLO IONIO Sgomberato un edificio di quattro piani interessato da un dissesto strutturale a Cassano allo Ionio (Cosenza). Nell’edificio abitavano tre nuclei familiari.
Lo sgombero è stato disposto, con una specifica ordinanza, dal dirigente dell’Area Urbanistica del Comune, Antonio Iannicelli.
«Lo sgombero – è detto in un comunicato – si è reso necessario dopo un sopralluogo effettuato dai tecnici comunali durante il quale è stato accertato lo stato di precarietà del fabbricato in muratura che presentava, soprattutto al piano terra, vistose lesioni sulla muratura portante. I tecnici comunali, constatato lo stato di evidente pericolo, hanno proceduto a mettere in atto i relativi urgenti provvedimenti finalizzati alla salvaguardia dell’incolumità degli abitanti della zona e dei nuclei familiari interessati».
L’ordinanza emessa dal dirigente comunale dispone lo sgombero dell’edificio «ai fini della salvaguardia della pubblica e privata incolumità da protrarsi per il tempo necessario affinché venga eliminato lo stato di pericolo causato dal dissesto strutturale dell’edificio». I proprietari dell’immobile, dal canto loro, si afferma ancora nella nota, «ritengono che si debba procedere al monitoraggio della struttura per individuare le cause che hanno determinato il dissesto strutturale del fabbricato e le soluzioni tecniche necessarie per la messa in sicurezza dell’immobile».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x