Ultimo aggiornamento alle 18:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la polemica

«Ho scelto di iscrivermi al Misto per coerenza e per rispetto agli elettori»

Amalia Bruni risponde a chi l’ha criticata per non aver aderito al gruppo del Pd nel prossimo Consiglio regionale

Pubblicato il: 14/10/2021 – 20:06
«Ho scelto di iscrivermi al Misto per coerenza e per rispetto agli elettori»

LAMEZIA TERME «Ho scelto di iscrivermi al Gruppo misto del Consiglio regionale per coerenza e per rispetto verso chi mi ha sostenuto e verso la gente che mi ha votato». Amalia Bruni risponde così a chi l’ha accusata di tradimento per non aver scelto di iscriversi nel gruppo del Partito Democratico. «Quando mi è stato chiesto di candidarmi, dal Movimento 5 Stelle e dal Pd – spiega la Bruni – ho voluto mantenere il mio ruolo di esponente della società civile per tentare di mettere insieme una coalizione quanto più ampia possibile fatta di partiti e movimenti e per il rispetto di questo ruolo che non aderisco a nessuna formazione politica ma mi iscrivo al gruppo misto. Per rispetto di chi mi ha sostenuto e di chi mi ha votato. Lo faccio – onclude la Bruni – per coerenza nei confronti di tutti. Non potrei agire in modo diverso».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb