Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 5 minuti
Cambia colore:
 

Dal nazionale

G20, Biden incontra Mattarella e Draghi. In mattinata il papa

Il presidente Usa a dialogo con il Pontefice su clima, covid e migranti. Poi gli incontri con il capo dello Stato ed il premier

Pubblicato il: 29/10/2021 – 17:41
G20, Biden incontra Mattarella e Draghi. In mattinata il papa

ROMA Il presidente americano Joe Biden è in Italia per il G20 che si terrà a Roma il 30 e 31 ottobre. Accompagnato dalla first lady, Jill Biden, nella giornata ha avuto incontri con il Pontefice, papa Bergoglio, il presidente della Repubblica Mattarella e il premier Draghi.

L’incontro con il pontefice è stato molto lungo: un’ora e un quarto

L’incontro nella Biblioteca apostolica è cominciato alle 12.10 e la fine della conversazione privata è stata alle 13.25; poi i saluti e lo scambio dei doni fino alle 13.40. Successivamente Biden si è incontrato con il Segretario di Stato, il card. Pietro Parolin. Si è trattato dunque di una udienza più lunga degli standard, anche rispetto ai precedenti incontri con i Presidenti Usa: con Donald Trump fu di 30 minuti nel 2017 e con Barack Obama di 50 minuti nel 2014. Papa Francesco ha donato a Biden un’opera su ceramica intitolata “Il pellegrino”, oltre ai documenti del pontificato, tra i quali il Messaggio per la pace e il Documento sulla fratellanza umana. Il Presidente Biden ha invece donato a Bergoglio una casula del 1930 tessuta a mano. La Casa Bianca ha assicurato contestualmente che una donazione di abiti invernali verrà fatta alle organizzazioni di carità, a nome di Papa Francesco, per ringraziarlo di questo incontro, in occasione della Giornata mondiale dei poveri, il 14 novembre.

Il presidente Biden al papa: «Lei è il più grande combattente per la pace»

Il presidente Biden incontra il Pontefice

«Grazie tante. È bello tornare qui». Sono le prime parole che il presidente degli Stati Uniti ha pronunciato entrando in Vaticano, nel Cortile di San Damaso, accolto dagli officiali prima dell’ingresso nel Palazzo apostolico dove ha successivamente incontrato Papa Francesco. Biden, scendendo dall’auto presidenziale, ha tolto la mascherina che indossava e, con grandi sorrisi, ha stretto la mano a tutti i presenti.  Poi ad uno degli officiali che stava salutando la first lady, si è presentato scherzando: «Sono il marito di Jill».
«Lei è il più grande combattente per la pace che abbia mai conosciuto», ha detto Joe Biden a papa Francesco. Il presidente ha donato al pontefice una moneta con il sigillo degli Usa su un lato e dall’altro quello del Delaware, lo stato di cui Beau Biden, il primogenito morto di cancro a 49 anni, era stato procuratore. «Mio figlio avrebbe voluto che lei avesse questa moneta», ha detto Biden e ha aggiunto scherzando: «La tradizione vuole che se al nostro prossimo incontro non l’avrà, dovrà pagare da bere». Francesco ha riso alla battuta del presidente.

La Santa Sede: «Clima, il Covid e i migranti al centro dell’incontro»

Il clima, il Covid e i migranti al centro dell’incontro tra Papa Francesco e il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden: «Nel corso dei cordiali colloqui ci si soffermati sul comune impegno nella protezione e nella cura del pianeta – informa la Santa Sede -, sulla situazione sanitaria e la lotta contro la pandemia di Covid-19, nonché sul tema dei rifugiati e dell’assistenza ai migranti. Non si è mancato di fare riferimento anche alla tutela dei diritti umani, incluso il diritto alla libertà religiosa e di coscienza».

L’incontro al Quirinale con Mattarella

Clima, pandemia e rapporti con l’Unione Europea: questi sono stati i temi centrali dell’incontro tra il presidente Usa Joe Biden e il capo dello Stato Mattarella. Il colloquio è durato circa 45 minuti. Biden ha riconosciuto «l’ottimo lavoro» fatto dall’Italia sui vaccini. E ha ricordato, si è appreso, che gli Stati Uniti condividono la necessità di vaccinare i Paesi più fragili senza distinguere tra Paesi alleati e no. Il presidente Mattarella aveva introdotto la questione delle vaccinazioni nel mondo, soprattutto riguardo alla necessità di garantirla ai Paesi più fragili. Biden ha ribadito a Mattarella come l’America sia «tornata» e che oggi, accanto all’Alleanza atlantica, perno fondamentale della politica Usa, ci siano per Washington i rapporti con la Ue. Mattarella, si è appreso, lo ha ringraziato per questa sua particolare sensibilità.

Il vertice con il premier Draghi

Il presidente Usa Biden con il premier Draghi e le first lady

Il presidente Usa Joe Biden ha poi raggiunto Palazzo Chigi per un colloquio bilaterale con il premier Mario Draghi a margine del G20. I due leader erano accompagnati dalle first lady, Jill Biden e Serena Draghi. Il picchetto d’onore dei Lancieri di Montebello, nel cortile del palazzo del governo, ha accolto gli ospiti con gli inni nazionali.
L’incontro è durato poco più di un’ora ed il colloquio, rende noto Palazzo Chigi, «si è incentrato sull’eccellente cooperazione fra la presidenza italiana del G20 e gli Usa nella gestione delle più importanti sfide globali: la lotta alla pandemia, il contrasto ai cambiamenti climatici, il rilancio dell’economia, il rafforzamento del sistema multilaterale basato sulle regole».
Le first lady, Jill Biden e Serena Draghi, hanno avuto un incontro per un tè.
Il presidente americano ha quindi lasciato la sede del governo italiano per un bilaterale con Emmanuel Macron. Questo incontro vuole «prima di tutto portare elementi chiarificatori indispensabili sulla sovranità europea e sulla difesa europea di fronte alla sicurezza mondiale», ha detto il presidente francese Emmanuel Macron in una dichiarazione con Joe Biden prima del loro faccia a faccia privato a Villa Bonaparte dopo il caso dei sottomarini.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x