Ultimo aggiornamento alle 17:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

elezioni

Amministrative ad Africo, Sinopoli e San Giorgio Morgeto: Modafferi, Valerioti e Sergi i nuovi sindaci

Al voto in sessione straordinaria i comuni sciolti per infiltrazioni mafiose

Pubblicato il: 08/11/2021 – 7:00
Amministrative ad Africo,  Sinopoli e San Giorgio Morgeto: Modafferi, Valerioti e Sergi i nuovi sindaci

REGGIO CALABRIA Ieri sera si sono chiuse le urne per le elezioni amministrative in sessione straordinaria per i comuni sciolti per infiltrazioni mafiose. Tre i centri al voto, tutti in provincia di Reggio Calabria: Africo, San Giorgio Morgeto e Sinopoli.
Ad Africo il nuovo sindaco è Domenico Modafferi a capo della lista civica “Africo in alto”. Si impone contro Enzo Antonio Caccavari. Sono stati 1084 i votanti (46,23%) ed il neo primo cittadino ha ottenuto 1035 voti, pari al 97,37%.
A San Giorgio Morgeto (dove hanno votato 1965 elettori, ovvero il 55,01% dei votanti) a contendersi la fascia tricolore erano due ex sindaci. Il nuovo primo cittadino è Salvatore Valerioti. Ottiene 1236 voti, pari al 67.07% con la lista “Obiettivo comune per San Giorgio” e batte Vincenzo Marrapodi.
A Sinopoli è eletta Francesca Sergi che supera il quorum (63,76%). Era l’unica candidata in questa tornata amministrativa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x