Ultimo aggiornamento alle 15:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Agguato a Mirto, pastore ferito con colpi di arma da fuoco

L’uomo sarebbe stato colpito in campagna forse da un paio di proiettili e poi soccorso a casa di un congiunto. Sul caso indagano i carabinieri

Pubblicato il: 25/01/2022 – 19:53
Agguato a Mirto, pastore ferito con colpi di arma da fuoco

CROSIA Un agguato in piena regola si è consumato intorno alle 19 di oggi a Mirto Crosia, comune a sud di Corigliano Rossano.
Vincenzo Mario Raimondo, 49 anni, dedito all’allevamento di bestiame, è stato raggiunto da colpi di arma da fuoco, forse due, in una zona di campagna nella valle del Trionto. Solo in un secondo momento il pastore si sarebbe portato in via Olanda, dove abita un congiunto, e lì è stato soccorso dal 118. L’uomo, ferito ad un braccio, è stato soccorso al pronto soccorso dell’ospedale “Giannettasio” di Corigliano Rossano dove è stato ricoverato. Non sarebbe, comunque, secondo quanto si è appreso, in gravi condizioni.
Sulle circostanze stanno indagando i carabinieri del Reparto territoriale guidato dal tenente colonnello Raffaele Giovinazzo. (lu.la.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x