Ultimo aggiornamento alle 23:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’affondo

Ficara: «Le scuole non sono sicure. Si anticipi l’inizio delle lezioni»

A dirlo nel corso di Buongiorno Regione, il docente, sindacalista e giornalista. «In Calabria, l’anno accademico inizia troppo tardi»

Pubblicato il: 03/02/2022 – 8:01
Ficara: «Le scuole non sono sicure. Si anticipi l’inizio delle lezioni»

COSENZA Il Consiglio dei ministri è pronto a varare nuove norme per le quarantene nelle classi, con il chiaro obiettivo di limitare il più possibile la didattica a distanza. Le regole potrebbero entrare in vigore già da lunedì. Nello specifico, si prevede «per la scuola materna con 4 casi accertati la continuazione della didattica in presenza, dal quinto caso, invece, si rimane a casa e si sospendono le attività scolastiche per cinque giorni. Nella scuola primaria, con 4 positivi accertati gli studenti restano in classe con mascherina ffp2 per 10 giorni dall’ultimo caso rilevato». A dirlo nel corso della puntata odierna di Buongiorno Regione, Lucio Ficara: docente, sindacalista e giornalista del portale Tecnica della Scuola. Secondo Ficara, le aule sarebbero «luoghi sicuri solo come slogan», perché manca il distanziamento. «Ci sono 20.000 classi con più di 28 alunni in Italia e dunque non si può certamente parlare di luoghi sicuri». Ficara avanza una proposta. «Sarebbe opportuno pensare alla modifica del calendario scolastico regionale. In Calabria, si inizia tardi, spesso gli ultimi giorni di settembre. Si potrebbe anticipare di venti giorni l’inizio delle lezioni e sospendere l’attività didattica nel periodo natalizio quando si registra il picco del virus».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x