Ultimo aggiornamento alle 15:15
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’arresto

Cosenza, detenzione illecita di armi e stupefacenti: ai domiciliari un 60enne

Due pistole e diverse munizioni trovate dai militari all’esito di una perquisizione domiciliare e sottoposte a sequestro probatorio

Pubblicato il: 12/02/2022 – 10:57
Cosenza, detenzione illecita di armi e stupefacenti: ai domiciliari un 60enne

COSENZA Nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto ai reati contro la persona e contro il patrimonio poste in essere dai carabinieri del comando compagnia di Cosenza, i militari della stazione di Cosenza Centro, all’esito di una perquisizione domiciliare, svolta nella giornata di ieri giorno 11 febbraio 2022, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 60enne per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di due armi comuni da sparo, di cui una clandestina, con relativo munizionamento.
Al riguardo, si comunica, nel rispetto dei diritti dell’indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che i militari all’esito della perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 60enne, rinvenivano nella sua disponibilità una pistola revolver a tamburo calibro 320, illegalmente detenuta, carica e pronta all’uso nonché un’ulteriore pistola revolver a tamburo calibro 38 special, clandestina poiché priva di matricola.
In un vano dell’abitazione venivano inoltre rinvenute inoltre numerose cartucce di varia tipologia. Quanto rinvenuto veniva debitamente sottoposto a sequestro probatorio.
Nel corso dell’attività di perquisizione venivano, inoltre, rinvenute e sequestrate sostanze stupefacenti di varia tipologia, fra cui della cocaina.
In seguito a tale rinvenimento i militari procedevano immediatamente a trarre in arresto il 60enne che, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità Giudiziaria procedente.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x