Ultimo aggiornamento alle 8:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la legge

Multiutility, la soddisfazione di Succurro: «Dopo errori e ritardi cittadini avranno risposte»

La presidente della Provincia plaude all’approvazione della legge sull’autorità unica. «Servizio idrico è tra le priorità del territorio»

Pubblicato il: 20/04/2022 – 17:32
Multiutility, la soddisfazione di Succurro: «Dopo errori e ritardi cittadini avranno risposte»

COSENZA «È un bene per tutti l’approvazione della legge regionale istitutiva della multiutility di gestione dei servizi pubblici dell’ambiente. Ne sono contenta, sia come sindaco che come presidente di Provincia». Lo afferma, in una nota, Rosaria Succurro, presidente della Provincia di Cosenza, che aggiunge: «Finalmente, dopo anni di errori e ritardi clamorosi, la Calabria avrà un soggetto pubblico che si occuperà in primo luogo dell’acqua e che potrà utilizzare le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza per garantirne disponibilità e qualità, evitando disagi e disservizi che i calabresi hanno subito per troppo tempo». «Ringrazio – conclude Succurro – il presidente della Regione, Roberto Occhiuto, per la fermezza e speditezza con cui ha affrontato il problema. Ringrazio anche i consiglieri regionali che con responsabilità e senso del bene comune hanno votato questo indispensabile disegno di legge. La Calabria rischiava di rimanere esclusa dalle risorse europee stanziate per l’ammodernamento del servizio idrico, che è tra le priorità assolute per l’intero territorio regionale».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x