Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

“Aghia Sophia Fest” torna a luglio all’Abbazia di Corazzo – GLI EVENTI

Giovanni Truppi, Dario Brunori, Emidio Clementi sono solo alcuni dei nomi che animeranno il festival «a due passi dalle nuvole»

Pubblicato il: 12/05/2022 – 18:03
“Aghia Sophia Fest” torna a luglio all’Abbazia di Corazzo – GLI EVENTI

CATANZARO “Aghia Sophia Fest 2” è il festival di musica, filosofia, teatro, letteratura, natura, storia, arte, archeologia, enogastronomia territoriale organizzato da Il filo di Sophia, giunto al suo quattordicesimo anno di attività. Due giorni – dal 9 al 10 luglio – incastonati nella suggestiva, mistica e poetica cornice dell’Abbazia di Corazzo, nei pressi di Carlopoli, nel cuore verde del Reventino. Più che un festival tradizionale, un’esperienza che punta a intessere uno stretto legame tra meraviglia del paesaggio, cura del passato, entusiasmo per il presente, fiducia per il futuro. L’arte, in tutte le sue forme di espressione, sarà pretesto per incontrarsi, dibattere, innamorarsi, sognare, come piace a Il filo di Sophia, abituato da sempre a fare circolare idee e saperi a cuore contento. Dal live rampante e poetico di Giovanni Truppi ai suoni e alle parole di Dario Brunori, dal reading di Emidio Clementi accompagnato da Ignacio Nistic alla super festa di musica elettronica organizzata tra Tracey con ospiti internazionali, dallo spettacolo emozionale dei Fratelli Carchidi alla prima edizione di “Antigone”, piccola festa di filosofia tra i boschi, dagli inediti live di Arvur e L’Ennesimo al roboante dj set di Fabio Nirta, lo spettatore non sarà più solo tale, ma si troverà avvolto da un vortice di bellezza ed emozioni, che lo porterà a riflettere e, al tempo stesso, a divertirsi, lontano dalla frenesia dei luoghi della quotidianità. In più, mostre, escursioni, laboratori creativi, installazioni, intrattenimento per i più piccoli, enogastronomia territoriale di qualità. Il festival della cura, in tutti i sensi. Quello di cui, forse, dopo 2 anni patologici, avevamo proprio bisogno per rilassare la mente e fare giubilare il corpo.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x