Ultimo aggiornamento alle 6:39
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La disposizione

Covid, resta l’obbligo della mascherina per i voli dall’Italia

Divieto di volare senza dispositivo di sicurezza decaduto dal 16 maggio. Permane solo per il Belpaese fino al 15 giugno

Pubblicato il: 13/05/2022 – 16:05
Covid, resta l’obbligo della mascherina per i voli dall’Italia

E’ quanto prevedono le nuove linee guida sulla sicurezza dei viaggi, stilate dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) e dall’Agenzia europea per la sicurezza aerea (Aesa). Il dispositivo di protezione resta comunque fortemente raccomandato per chi tossisce o starnutisce  e, si legge nelle linee guida, «resta una delle difese migliori contro la trasmissione di Covid-19». La novità non vale per i Paesi nei quali resta vigente l’obbligo di mascherina sui mezzi di trasporto.

Voli dall’Italia: obbligo di mascherina fino al 15 giugno

 Dal 16 maggio, partendo con voli aerei dall’Italia, bisognerà indossare la mascherina dal momento che l’ordinanza anti-Covid in vigore prevede che l’obbligo dei dispositivi su mezzi di trasporto e aerei permanga fino al 15 giugno. «Se gli Stati di partenza o destinazione richiedono l’uso di mascherine nei trasporti pubblici, gli operatori aerei dovrebbero richiedere a passeggeri e equipaggio di indossarle oltre il 16 maggio. Negli altri casi, dal 16 maggio, gli operatori aeronautici e aeroportuali dovrebbero continuare a incoraggiare l’uso dei dispositivi di protezione», si legge nelle nuove linee guida Ecdc-Aesa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x