Ultimo aggiornamento alle 17:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

il progetto

Nuovo ospedale di Cosenza: 705 posti letto e una “Cittadella della Salute” a Vaglio Lise

Nel progetto prevista un’area da 134mila mq, ampi parcheggi ma anche nuovi collegamenti con l’A2, la SS 107 e la rete ferroviaria

Pubblicato il: 10/06/2022 – 20:48
Nuovo ospedale di Cosenza: 705 posti letto e una “Cittadella della Salute” a Vaglio Lise

COSENZA Una moderna e complessa struttura ospedaliera in grado di assicurare servizi e funzionalità in un area strategica, ben collegata, ridisegnando la visione urbanistica–sanitaria della Città e creando un polo sanitario, ricollocando la sede ospedaliera attuale. Il Comune di Cosenza accelera sulla realizzazione del nuovo ospedale che sarà realizzato a Vaglio Lise. Dopo le anticipazioni del Corriere della Calabria, la successiva conferma arrivata questa sera dall’amministrazione Caruso, con il sindaco che sindaco che ha avviato l’iter per la realizzazione del nuovo ospedale Hub regionale della città Brutia. Com’è noto la scelta dell’amministrazione Caruso, oltre a rappresentare una visione strategica del territorio, è ampiamente supportata dagli studi di fattibilità già da tempo vagliati dalla Regione Calabria e dall’azienda ospedaliera di Cosenza.

I numeri

Attraverso la delibera si può già comprendere la “sostanza” e la forma del nuovo ospedale che prevede la dotazione di 705 posti letto e la realizzazione di degenze ad uno o due posti letto, area di funzioni sanitarie di 134mila mq, un parcheggio interrato per 1.000 posti auto pari 25.000 mq per i dipendenti e parcheggi a raso per circa 600 posti per esterni, Pronto Soccorso, Servizio Mortuario e Dialisi. E poi la realizzazione di un Polo tecnologico di 6.000 mq e tre accessi principali di cui due per l’emergenza e per la logistica e un altro per l’utenza esterna. Tutto sarà definito grazie alla realizzazione della “Cittadella della Salute” a Cosenza, dove dovranno essere collocati e centralizzati i nuovi servizi sanitari, con una previsione di almeno 24.000 mq per le funzioni sanitarie e le attività connesse e almeno 3.000 mq da destinare ad attività economiche e servizi pubblici essenziali, l’incremento delle aree a parcheggio interrato di almeno 200 posti auto e di un parco urbano al minimo di 10.000 mq, la previsione e la realizzazione del collegamento stradale tra la Cittadella e lo svincolo A2 attraverso la collina di Muoio nonché la garanzia per l’area della Cittadella della Salute del necessario potenziamento del trasporto pubblico.

Viabilità e collegamento

Tra i punti essenziali, infatti, c’è proprio la gestione della viabilità e la connessione stradale del nuovo hub ospedaliero di Cosenza, attraverso la ridefinizione del tracciato della SS 107 per un efficace collegamento viario con le arterie stradali primarie e precisamente a Nord con un raccordo tra SS 107, Viale Crati e via Popilia, a Sud con un raccordo tra la SS 107, Viale Crati e il Ponte San Francesco nonché l’adeguamento del collegamento tra la stessa SS 107, l’A2 e il nuovo Ospedale mediante l’esistente strada Sopraelevata. La possibilità di raggiungere il nuovo ospedale sarà garantita attraverso il potenziamento del trasporto pubblico su ferro mediante i collegamenti ferroviari F.d.C. area Savuto-Vaglio Lise, F.S. area Tirrenica-Vaglio Lise,  F.S. area della Sibaritide -Vaglio Lise, nonché i collegamenti sia tramviari sia su ruote tra lo stesso nuovo Ospedale, la Cittadella  della Salute e l’area urbana e con la realizzazione di opere di connessione urbanistica tra il Presidio ospedaliero ed i quartieri limitrofi attraverso la realizzazione di viabilità secondaria, di piste ciclabili, di percorsi pedonali e aree verdi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x