Ultimo aggiornamento alle 15:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Rigenerazione area archeologica

Cis, sindaco Locri: «”Svelare bellezza” è frutto di sinergia tra Comuni»

Calabrese parla della collaborazione tra le amministrazioni di Gerace, Antonimina, Locri, Siderno e Portigliola: «Finanziati con 2,9 milioni»

Pubblicato il: 22/06/2022 – 19:46
Cis, sindaco Locri: «”Svelare bellezza” è frutto di sinergia tra Comuni»

LOCRI «Dalla sinergia tra le Amministrazioni di Gerace, Antonimina, Locri, Siderno e Portigliola inizia a concretizzarsi un percorso di pianificazione e condivisione di uno sviluppo territoriale per costruire un futuro solido per il nostro territorio». È quanto dichiara il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, che interviene sul Cis “Svelare bellezza” per la Rigenerazione urbana dell’area archeologica di Locri Epizephiri.
Il finanziamento concesso attraverso i Contratti istituzionali di sviluppo è pari a 2,9 milioni di euro e prevede Gerace come Comune capofila.
«Dopo il consistente finanziamento della “Città del mare” – commenta il sindaco – con percorsi naturalistici che guardano verso Gerace, Antonimina e verso la nostra montagna, oggi grazie al Contratto istituzionale di sviluppo “Svelare Bellezza” con un nuovo e considerevole finanziamento, inseriamo un altro importante e fondamentale tassello per il futuro dei nostri territori».
«Un risultato – puntualizza Calabrese – che testimonia il percorso di condivisione tra i Comuni per lo sviluppo della Locride e proietta il nostro intento e i nostri impegni per potenziare e rafforzare la candidatura della Locride a capitale della Cultura 2025. Noi amiamo condividere e far crescere la Locride e la Calabria per uno sviluppo in Comune! Sinergia locali, sviluppo comune! “Svelare bellezza”», conclude il sindaco di Locri.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x