Ultimo aggiornamento alle 15:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Vibo Valentia, cantante brasiliana partorisce una bimba, ma non sapeva di essere incinta

Esperienza shock per Manoela Fortuna in Calabria. Soccorsa dagli amici, in ospedale la scoperta. La bimba, Esperanza, sta bene

Pubblicato il: 03/07/2022 – 8:33
Vibo Valentia, cantante brasiliana partorisce una bimba, ma non sapeva di essere incinta

VIBO VALENTIA La cantante Manoela Fortuna, celebre in Brasile per aver partecipato a un noto talent show, è stata protagonista di un evento incredibile, a detta degli amici che l’hanno soccorsa dopo un malore durante le vacanze estive in Calabria. Ne dà notizia Tgcom24, dal quale è tratta la foto sopra.
La donna afflitta da fortissimi dolori addominali è stata accompagnata all’ospedale di Vibo Valentia, solo allora ha scoperto di essere incinta e ha partorito una bambina. «È stato uno shock per tutti – ha dichiarato a Tgcom24 il suo amico musicista Gaetano Caracciolo – la bimba sta bene ed è bellissima».

La cantante non sapeva di essere incinta

Caracciolo racconta di aver portato assieme alla propria compagna dei vestitini da neonata alla bimba, mentre il papà della bambina «è stato informato e sta arrivando dal Brasile per conoscerla». Manoela, 28 anni, ha iniziato a prendere antidolorifici quando i dolori addominali sono diventati troppo forti. Nessun sollievo, le sue condizioni in 24 ore sono peggiorate impedendole persino di camminare. «Sto male», è stata la sua richiesta di aiuto agli amici. Gaetano e Daria, residenti in Inghilterra ma in vacanza con lei vicino Tropea, l’hanno trovata riversa sul pavimento del bagno incapace di muoversi per i forti dolori e le perdite di sangue. Gli amici l’hanno accompagnata all’ospedale di Vibo Valentia, dove è arrivata la diagnosi: non coliche renali, come pensavano gli amici, ma contrazioni. Il parto è avvenuto poco dopo, il primo luglio. E ai medici la cantante ha riferito di non sapere di essere in gravidanza, affermando di aver avuto regolarmente il ciclo mestruale. La bimba sta bene, pesa 2,450 kg e si chiama Esperanza, anche se inizialmente la madre pensava di chiamarla Antonella Rita, come le ostetriche che l’avevano aiutata durante l’inaspettato parto.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x