Ultimo aggiornamento alle 20:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

I controlli

Tir inquinante nel Crotonese, sanzionato l’autista

A “beccare” il mezzo gli agenti della polizia di Stato lungo la 106. Era stato alterato il dispositivo che rileva la presenza di azoto nei gas di scarico

Pubblicato il: 12/08/2022 – 11:41
Tir inquinante nel Crotonese, sanzionato l’autista

CROTONE Circolava con un Tir inquinante, visto che era stato modificato il sistema per l’abbattimento degli ossidi di azoto. Ad accorgersene gli agenti della polizia di Stato che per questo hanno sanzionato il conducente dell’autoarticolato sorpreso sulla statale 106 in provincia di Crotone. In particolare gli agenti, nel corso di un mirato servizio, hanno individuato l’apparecchiatura elettronica illegale su un autoarticolato, consistente in un emulatore in grado di escludere 1’utilizzo del sistema AdBlue, che permette di alterare il processo chimico per l’abbattimento degli ossidi di azoto nei gas di scarico (dispositivo SCR).
Il dispositivo si trovava nel vano fusibili che risultava aver bypassato l’impianto di erogazione dell’additivo AdBlue, con conseguenti emissioni inquinanti, in contrasto con la vigente normativa imposta dall’Unione Europea. L’ autotrasportatore veniva quindi sanzionato, con conseguente ritiro della carta di circolazione e sequestro dell’apparecchiatura abusiva.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x