Ultimo aggiornamento alle 21:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

dai carabinieri

Controlli dei Nas, 22 irregolarità e 8 denunce nel periodo estivo tra i territori di Catanzaro e Vibo

I militari hanno sottratto alla vendita oltre 150 chilogrammi di alimenti per varie irregolarità. Chiusi 3 depositi senza autorizzazione

Pubblicato il: 27/08/2022 – 17:47
Controlli dei Nas, 22 irregolarità e 8 denunce nel periodo estivo tra i territori di Catanzaro e Vibo

CATANZARO Durante il periodo estivo sono state ispezionate complessivamente 70 attività del settore alimentare, rilevando 22 irregolari (pari al 31% degli obiettivi ispezionati) con la contestazione di 10 sanzioni penali e 37 violazioni amministrative per un totale di oltre 20 mila euro. Complessivamente sono state denunciate otto persone mentre 18 sono state segnalate alla Autorità amministrativa.
È questo il bilancio, al momento, delle attività svolte dai carabinieri del Nas di Catanzaro nei territori delle province di Catanzaro e Vibo Valentia. In particolare a Squillace, Lamezia Terme e Nicotera Marina in un supermercato e in tre attività di ristorazione sono stati trovati e sottratti alla vendita per varie irregolarità complessivamente oltre 150 chili di alimenti. Disposti, inoltre, tre provvedimenti di chiusura di depositi annessi ad attività di vendita e preparazione di alimenti poiché attivati in assenza di autorizzazioni e di requisiti igienico sanitarie e strutturali.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x