Ultimo aggiornamento alle 23:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Sputi in faccia a vigile urbano, sdegno a Mendicino. Il sindaco: «Atto gravissimo»

Palermo: spero che tutta la comunità condanni questo gesto con fermezza, Comune parte civile

Pubblicato il: 05/09/2022 – 13:04
Sputi in faccia a vigile urbano, sdegno a Mendicino. Il sindaco: «Atto gravissimo»

MENDICINO «Non è consentito a nessuno sputare in faccia un dipendente comunale. Quanto è avvenuto ieri sera ha del gravissimo e spero che tutta la comunità condanni questo grave gesto con fermezza». Così su facebook il sindaco di Mendicino Antonio Palermo. «Sono certo – prosegue Palermo – che le autorità competenti puniranno in modo esemplare l’autore di tale vile comportamento. Esprimo la mia più totale vicinanza al nostro agente di Polizia municipale e a tutto il corpo, così come a tutti nostri dipendenti che avranno sempre nell’amministrazione un baluardo a loro difesa. Se sarà avviato un procedimento penale, come mi auguro, annuncio sin da ora che il Comune si costituirà parte civile.  La nostra comunità è una comunità sana da sempre e sempre lo sarà ma il rispetto e la sicurezza di chi si impegna per essa non può conoscere mezze misure». 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x