Ultimo aggiornamento alle 21:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

Liquidate le spettanze ai lavoratori impegnati nella “Longobucco – Mare”

Liquidate le spettanze relative al mese di luglio, quelle al mese di agosto saranno corrisposte entro il prossimo 5 ottobre

Pubblicato il: 21/09/2022 – 9:56
Liquidate le spettanze ai lavoratori impegnati nella “Longobucco – Mare”

COSENZA I lavoratori impegnati nel cantiere di Longobucco per i lavori del IV lotto II stralcio della strada Longobucco – Mare, dopo due giorni di astensione dal lavoro e di presidio del cantiere, hanno raggiunto il loro obiettivo e lunedì sono tornati al lavoro. Si sono visti liquidate le spettanze relative al mese di luglio, mentre quelle relative al mese di agosto saranno corrisposte, così ha comunicato la ditta appaltatrice dei lavori del IV lotto II stralcio della strada Longobucco – Mare, la “Ferraro Spa”, entro il prossimo 5 ottobre. Un risultato questo raggiunto anche grazie alla proficua intermediazione della Prefettura di Cosenza con la stazione appaltante (Regione Calabria).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x