Ultimo aggiornamento alle 11:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il dopo voto

Provincia di Catanzaro, Fiorita: «Sconfitta netta, ma il centrodestra è ovunque maggioranza» – VIDEO

Il sindaco del capoluogo commenta il ko contro Mormile: «Sfida vissuta sempre con grandi timori, io in campo per spirito di servizio»

Pubblicato il: 29/09/2022 – 9:56
Provincia di Catanzaro, Fiorita: «Sconfitta netta, ma il centrodestra è ovunque maggioranza» – VIDEO

CATANZARO «Ho vissuto questa candidatura e questa avventura sempre con grandi preoccupazioni e grandi timori, legati al doppio impegno che ne sarebbe conseguito ma anche per la condizione di svantaggio da cui partivamo, in una situazione di minoranza nelle due più grandi città, in un contesto che vede oggi il centrodestra governare la Regione e credo che abbia avuto un peso non irrilevante il traino della vittoria del centrodestra alle Politiche, tenutesi appena tre giorni fa». È stato questo il primo commento del sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita, candidato per il centrosinistra, dopo l’esito dello spoglio che ha premiato il sindaco di Soveria Simeri Amedeo Mormile, suo competitor per il centrodestra alla presidente della Provincia.

«Scelta fatta per spirito di servizio»

«Ho fatto questa scelta – ha spiegato Fiorita – con grande spirito di servizio, mettendo a disposizione il mio progetto politico, a cui abbiamo dato sostanza e dignità. Adesso torniamo a fare quello che stiamo già facendo, cioè provare a dare grandi segnali di cambiamento nella città di Catanzaro».

«Centrodestra maggioranza dappertutto»

Ai giornalisti che hanno evidenziato il fatto di aver perso contro il sindaco di un piccolo centro, Fiorita ha risposto così: «Era il candidato del presidente del Consiglio regionale, ha avuto un’affermazione netta anche sui voti “verdi” con la stragrande maggioranza dei voti di Lamezia. Tempo fa si parlava di anatra zoppa e forse l’avete dimenticato, anche a Catanzaro non partivamo da una maggioranza. È vero, è il sindaco di un piccolo paese ma anche il sindaco della maggioranza alla Regione e della maggioranza provinciale: ricordiamo che il presidente uscente era di centrodestra. A me piacciono le sfide quasi impossibili: ogni tanto si fanno i miracoli, ogni tanto no. Il risultato è chiaro, il mio avversario ha vinto su tutte e quattro le fasce, la sua è una vittoria netta. Faccio a lui gli auguri di buon lavoro, avrà un compito difficile, mi auguro che riesca a raggiungere gli obiettivi che ci eravamo prefissi, che erano quelli di salvare la provincia dalla sua situazione economica disastrata e di ridare forza, consistenza e dignità all’area centrale della Calabria. Da questo punto di vista – ha sostenuto ancora Fiorita – il sindaco di Catanzaro da domani lavorerà per la sua città ma anche per la sua provincia e collaborerà per quanto possibile con il nuovo presidente della provincia». (c. a.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x