Ultimo aggiornamento alle 0:09
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la riunione

Il Comune di Montalto, Arpa Calabria e Terna danno il via al monitoraggio e rilevamento dei campi elettromagnetici

Presente anche il Commissario Straordinario dell’Arpacal Domenico Pappaterra. Individuata la migliore localizzazione delle centraline

Pubblicato il: 13/10/2022 – 16:01
Il Comune di Montalto, Arpa Calabria e Terna danno il via al monitoraggio e rilevamento dei campi elettromagnetici

COSENZA Il Comune di Montalto Uffugo ha ospitato l’incontro tra l’Amministrazione Comunale – rappresentata dall’Assessora all’Ambiente Bianca Verbeni e dal Presidente del Consiglio Giampiero Garrafa, Arpa Calabria e Terna la società che gestisce la rete elettrica nazionale. Alla riunione è stato presente anche il Commissario Straordinario dell’Arpacal Domenico Pappaterra ed è stata l’occasione per concretizzare il percorso intrapreso nel 2019 (promosso dall’onorevole Anna Laura Orrico) dalle parti coinvolte, prima dello scoppio della pandemia, finalizzato a effettuare le attività di monitoraggio e rilevamento dei campi elettromagnetici prodotti dall’elettrodotto “Laino-Feroleto-Rizziconi” nelle frazioni di Pianetta e Lucchetta. Il costante dialogo e lo spirito di collaborazione messi in campo negli ultimi due anni, nonostante le limitazioni imposte dal Covid, hanno permesso di arrivare ad un importante passo in avanti. Durante l’incontro, infatti, il Comune, Arpa Calabria e Terna hanno individuato la migliore e più efficace localizzazione delle centraline di monitoraggio, che a breve saranno installate nel territorio interessato dal passaggio dell’elettrodotto. Le attività rientrano nella convenzione sottoscritta da Terna e Arpa Calabria nel marzo del 2022 dopo una lunga attività di approfondimento e di istruttoria.
Tutte le opere che Terna gestisce sul territorio nazionale, oltre 75.000 km di rete elettrica, rispettano la normativa nazionale vigente in tema di campi elettrici e magnetici, tra le più stringenti al mondo sui limiti previsti per l’induzione magnetica. Arpa Calabria assicura che l’attività di monitoraggio e rilevamento sarà svolta con la massima competenza e trasparenza dai tecnici coinvolti, al fine di andare incontro ai cittadini e assicurare il massimo livello di tutela.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x