Ultimo aggiornamento alle 23:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Rende, parla Manna: «Non mi dimetto, nella maniera più assoluta»

Il sindaco indagato nell’inchiesta della Procura di Cosenza e colpito da divieto di dimora: non ci sono ragioni per lasciare

Pubblicato il: 11/11/2022 – 22:49
Rende, parla Manna: «Non mi dimetto, nella maniera più assoluta»

RENDE «Non mi dimetto nella maniera più assoluta». Lo ha detto all’Agi il sindaco di Rende Marcello Manna, indagato nell’inchiesta della Procura di Cosenza sulla presunta corruzione al Comune. Il prefetto di Cosenza, Vittoria Ciaramella, ha sospeso Manna dal suo incarico di primo cittadino ai sensi 11 del decreto legislativo 235 del 2012, che disciplina la cause di “sospensione e decadenza di diritto degli amministratori locali in condizione di incandidabilità». Nei confronti di Manna il gip di Cosenza ha disposto il divieto di dimora nel Comune di Rende. Manna, che è anche presidente dell’Anci Calabria e presidente dell’Ato di Cosenza, oggi pomeriggio ha partecipato a un’assemblea dei sindaci dell’Anci. «Non ci sono – ha spiegato all’Agi – ragioni per dimettermi. Basta leggere le carte per vedere che nell’inchiesta ci sono 70 capi di imputazioni e di questi 62 sono stati rigettati dal gip, mentre otto sono stati accolti parzialmente accolti. Basta leggere questi atti per capire che tutto è da affrontare velocemente. Chi chiede le mie dimissioni lo fa in modo strumentale e rappresenta la vecchia politica calabrese. Forse in questi giorni faremo una conferenza stampa in cui chiederemo alcune cose anche sull’inchiesta». Nell’inchiesta di ieri sono finiti anche il vicesindaco di Rende, Annamaria Artese che ha avuto la sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio e dal servizio per nove mesi; l’ex assessore comunale di Rende Pino Munno che lo scorso settembre si era dimesso dall’incarico perché arrestato in un’inchiesta della Direzione antimafia di Catanzaro; dirigenti comunali, consiglieri e funzionari comunali.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x